Home » Cellulite » Come Eliminare la Cellulite: 7 Rimedi Naturali per Ridurla Efficacemente

Come Eliminare la Cellulite: 7 Rimedi Naturali per Ridurla Efficacemente

come eliminare la cellulite
come eliminare la cellulite

Capire come eliminare la cellulite è uno dei desideri più comuni nelle donne, e vale anche per quelle famose.

Anche le fortunate che sembrano avere una perfetta forma fisica almeno una volta nella vita si sono trovate di fronte a questo grandissimo disagio.

La cellulite interessa circa 9 donne su 10 e non colpisce solo le donne più in carne ma anche quelle magre, interessando la zona natica/coscia… e può comparire a qualsiasi età.

Anche le più giovani potrebbero trovarsi a fronteggiarla prima del tempo. In ogni caso, la prima cosa da fare è reagire bene. Molte donne infatti da quell’istante in poi iniziano a odiare il proprio corpo e quindi lasciano venire meno la propria autostima.

A primo impatto sembra qualcosa di difficile da risolvere, si ha come l’impressione che si possa solo peggiorare e non tornare più a godere di della stessa bellezza fisica.

Come eliminare la cellulite (intro): 7 rimedi naturali per ridurla efficacemente 

Ma tranquilla, perché esistono alcuni modi per ridurre la cellulite e far sì (col tempo e le cure necessari) che la una situazione estetica migliore venga presto ripristinata. Certi trattamenti naturali, esercizio fisico e alimentazione sono i primi passi da muovere, lasciando per ultimi i ritocchi estetici che non tutte si possono permettere.

Fra un attimo ti spiego esattamente come fare…

Come eliminare la cellulite: Il primo passo è conoscerla meglio

Prima di capire come eliminare la cellulite cerchiamo di capire la sua natura. Perché nasce la cellulite? da cosa dipende e come si presenta?

La cellulite è un bruttissimo inestetismo che interessa il tessuto connettivo, con un eccessivo accumulo di grassi che si manifesta con la pelle che prende tutte le caratteristiche di una buccia d’arancia.

Premendo su cosce, glutei e a volte fianchi, inizieremo a notare l’aspetto bucherellato che se non preso in tempo inizierà a peggiorare sempre di più.

Come mai colpisce solo noi donne? La risposta è semplice e riguarda l’assetto strutturale dei nostri tessuti. Le fibre che dovrebbero contenere il grasso di deposito sono più lasse (deboli) rispetto a quelle degli uomini e lasciano infiltrare il grasso sottostante che poi tende a infiammarsi. Inoltre giocano un ruolo anche gli nostri ormoni femminili.

Gli squilibri ormonali peggiorano la tendenza alla cellulite perché gli estrogeni favoriscono la ritenzione dei liquidi che accumulandosi aumentano il volume della pelle e intervengono anche sui trigliceridi andando a creare di conseguenza problemi alla circolazione del sangue.

RIMEDIO #1) Come eliminare la cellulite intervenendo sull’alimentazione – regole di base 

Se ti chiedi come eliminare la cellulite, non puoi far finta di niente riguardo a come mangi. Anche per questo problema l‘alimentazione ha un ruolo determinante. Ecco perché uno dei primi interventi da fare contro l’odiata cellulite sarà a livello alimentare. 

Ciò che mangi influisce moltissimo sulla cellulite.

Ma cosa c’entra l’alimentazione con la cellulite?

vitamina cLa Vitamina C è essenziale alla sintesi di collagene. Il collagene è la proteina più abbondante del corpo! costituisce la maggior parte del tessuto di contenimento del grasso, rende l’aspetto e la consistenza della pelle e della carne più soda e tonica.

Questa vitamina essenziale, che il nostro corpo non puo’ produrre dev’essere assunta da un’alimentazione naturale costituita soprattutto da verdure. Però le verdure che mangi non devono essere troppo cotte, invece è meglio assumerle crude, ancor meglio in forma di succo di verdure.

Anche la frutta è una fonte di Vitamina C (ma dev’essere frutta intera, non in forma di succo e che non sia frutta troppo dolce (esempio: frutta tropicale).

In generale, evita il più possibile le proteine e grassi saturi di origine animale: carne, uova, latticini (latte, formaggi, panna, burro).  Invece il pesce aiuta il processo antinfiammatorio e ti fornisce delle proteine di elevato valore biologico per costruire nuovo collagene per contenere meglio il grasso delle cosce e glutei.

A questo proposito non posso non consigliarti un integratore a base di omega-3 (i più potenti sono quelli derivati dall’olio di pesce). Questi straordinari acidi grassi antiinfiammatori sono un alleato potente contro la cellulite e per riconquistare una pelle dall’aspetto più sano e bello.

RIMEDIO #2) Come eliminare la cellulite con l’alimentazione – regole integrative

Per avere un corpo del quale vantarsi e da mostrare soddisfatte, la cosa più giusta da fare è fare attenzione e rispettare alcune regole di vita che sono benefiche non solo per contrastare la cellulite ma anche per il proprio organismo.

Oltre all’alimentazione sana che abbiamo appena visto, ti ricordo di idratare bene il tuo corpo con un paio di litri d’acqua al giorno.

Forse ti stupirà sapere che i grassi non sono nemici della cellulite, o meglio devi saper distinguere i diversi grassi. Sì perché esistono dei grassi che favoriscono la cellulite e altri che la riducono.

I grassi che favoriscono la cellulite sono i grassi saturi (che abbiamo già visto sopra). I grassi che riducono la cellulite sono quelli dal pesce e dai vegetali (mandorle, noci, nocciole, olio di oliva extravergine). Inoltre quasi nessuno sa che per aiutare l’idratazione dei tessuti ed evitare che la pelle dissecchi servono anche i grassi, ma quelli sani che ti ho appena mostrato.

Dopo che ti ho detto cosa fare, adesso ti dico cosa NON fare: i dolci sono banditi perché aumentano l’infiammazione, sono come gettare benzina sul fuoco!

Il fumo di sigaretta accende anch’esso l’infiammazione. Infatti costringe il corpo a fare un brutto “bagno” di radicali liberi e tossine che rincarano la dose di benzina sul fuoco dell’infiammazione, già presente nel grasso infiammato della cellulite.

Riguardo agli alcolici, finché si tratta di un bicchiere di vino di qualità ai pasti, ok. Ma i tipici aperitivi che sono ad alta gradazione, senza antiossidanti (che invece il vino contiene) e pieni di zuccheri, quelli sono da evitare assolutamente.

RIMEDIO #3) Come eliminare la cellulite con l’abbigliamento e le posizioni del corpo

Anche se può sembrare strano, la cellulite dipende anche da come ti vesti.

I jeans stretti oppure i leggings troppo stringenti sulle cosce e glutei non aiutano. Almeno andrebbero evitati per quei mesi che dedichi a ridurre la cellulite. In quel periodo prediligi un abbigliamento comodo che non comprima ancora di più i tessuti sofferenti.

Anche le posizioni che mantieni per gran parte della giornata hanno il loro peso su questo problema. Stare a gambe accavallate esercita un’azione simile a quella degli abiti stretti se non peggio perché schiaccia i tessuti infiammati. Quando ti accorgi di accavallare le gambe ritorna subito con le gambe affiancate con le piante dei piedi poggiare sul pavimento.

RIMEDIO #4) Come eliminare la cellulite con il giusto movimento

Il movimento fa bene, non solo per la cellulite, anche per godere di ottima salute perché lo stile di vita sedentario non porta nulla di buono.

Quali attività sportive praticare? Niente che sia a livello agonistico, perché può bastare semplicemente qualche esercizio aerobico che se fatto per un quarto d’ora massimo, ci può aiutare a bruciare gli zuccheri ma niente di più.

Se vogliamo eliminare il grasso e di conseguenza cercare di attenuare l’aspetto della cellulite sarà bene aumentare il movimento e il tempo dedicatogli fino ad arrivare al almeno 30-40 minuti tre volte alla settimana. Vedrai come anche l’umore si alzerà fino a punte mai viste prima ?  è l’effetto naturale dei neurotrasmettitori del buon umore che si attivano quando ti metti in moto. 

RIMEDIO #5) Come eliminare la cellulite con il giusto sport

Per cercare di aumentare i tempi di resistenza ci sono alcuni sport particolarmente indicati, come l’acquagym che necessita di resistenza dato che il movimento in acqua è molto più pesante da svolgere.

Oltre questo, agisce bene sui cuscinetti adiposi riossigenando i tessuti ed eliminando la buccia d’arancia in maniera lenta e graduale. Oltre l’acquagym può tornare utile anche il nuoto, la corsa, la camminata soprattutto in salita perché necessita di maggiore sforzo e la bicicletta.

Qualsiasi sport, soprattutto la bicicletta e l’equitazione possono dare bei risultati se praticati nella giusta misura e non in modo eccessivo o troppo a lungo.

È importante non esagerare perché entrambi questi sport costringono a stare in una posizione molto scomoda che potrebbe provocare dei microtraumi al tessuto adiposo ed ai vasi sanguigni.

RIMEDIO #6) Come eliminare la cellulite con un rimedio naturale per uso esterno

Una crema drenante che sembra dare risultati eccellenti è fatta con:

  • 100 ml di olio di vinaccioli (nota: non è un olio essenziale)
  • 2 gocce di olio essenziale (O.E.) di arancio amaro
  • 2 gocce di olio essenziale(O.E.) di ginepro
  • 2 gocce di olio essenziale(O.E.) di cipresso

È facile da preparare. Basta mescolare insieme gli ingredienti e dopo aver ottenuto la miscela oleosa bisogna cospargerla su cosce, fianchi e glutei o comunque dove è necessario.

In particolare l’olio di vinaccioli rassoda e possiede un’azione anti-age. Mentre gli oli essenziali presenti questa miscela hanno proprietà drenanti, depurative e antinfiammatorie. È un ottimo rimedio cosmetico naturale contro la cellulite.

RIMEDIO #7) Come eliminare la cellulite con un rimedio naturale per uso interno

ortosiphonIl rimedio naturale principe per trattare la cellulite dall’interno è il Tè di Giava (Orthosiphon).

Assieme all’acqua la cosa più furba che puoi fare è utilizzare anche delle tisane a base di Tè di Giava. È una delle poche piante ad essere associata a una vera azione specificamente anti-cellulite. Approfittane!

La sua azione drenante e antinfiammatoria è visibile in pochi giorni e quindi rappresenta uno dei modi più semplici, rapidi e naturali per ridurre la cellulite dall’interno.

Se vuoi spingere di più sull’acceleratore dell’efficacia del Tè di Giava prendilo in forma di estratto secco in erboristeria. Gli estratti secchi sono una delle forme più concentrate ed efficaci. Poi prendi anche una tisana a base di Tè di Giava preparata usando due cucchiai di tisana in un litro d’acqua da bere durante la giornata fra i pasti.

Spero che tutte queste informazioni ti saranno utili per capire come eliminare la cellulite in modo naturale. Ricorda che per funzionare vanno applicate con costanza, quindi dai mettiti subito in moto! ti consiglio di incominciare dall’ultimo: Il Tè di Giava.

A presto,

Giusy

P.S. Se hai trovato questo articolo utile, condividilo utilizzando i pulsanti sottostanti. A te non costa nulla ma per me vuole dire tanto! grazie ?, e se hai qualcosa da dire sull’argomento, commenta tranquillamente tramite l’apposito modulo in fondo all’articolo.

La tua opinione è importante. Scrivila qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *