Home » Benessere e bellezza » Scrub viso fatto in casa: Come prepararlo facilmente

Scrub viso fatto in casa: Come prepararlo facilmente

scrub viso fatto in casa
scrub viso fatto in casa

In questo articolo scoprirai come preparare uno scrub viso fatto in casa.

Alzi la mano chi desidera avere una pelle morbida, liscia e priva di impurità… Beccata :)?

E adesso vediamo cosa ti impedisce di ottenere questi risultati?

Spesso la pelle non è al top perché non te ne sei presa cura nel giusto modo o l’hai trascurata per un po’.

In particolare se la pelle del tuo viso è secca e disidratata questo è un segnale d’allarme che non va sottovalutato.

La pelle secca, infatti, è un problema che riguarda un po’ tutti, difficile da eliminare e da combattere soprattutto per chi non se ne occupa per molto tempo.

In genere, la pelle secca è fastidiosa su tutto il corpo ma se si tratta della pelle del viso il problema diventa ancora più incombente poiché il viso è un po’ come il tuo biglietto da visita e nessuno ama mostrare un biglietto malandato.

Questo problema si verifica maggiormente durante il periodo invernale quando il viso è esposto al freddo che causa la restrizione dei vasi sanguigni e ciò comporta una maggior disidratazione della pelle.

Come proteggere, quindi, la pelle dal pungente freddo invernale?

Una valida soluzione può essere prepararsi un bello scrub viso fatto in casa, soprattutto se non vuoi optare per un rimedio economico e casalingo senza dover dilapidare il tuo patrimonio in prodotti di bellezza.

7 scrub per il viso per pelli secche      

Lo scrub è utilissimo poiché dona al viso la sua naturale luminosità, elimina le impurità come la pelle secca e il grigiore di una pelle stressata, facendola ritornare rosea, con una bella sensazione di giovinezza ed elasticità.

Gli scrub viso fatti in casa sono moltissimi e molto facili da preparare. Ti servono solo due cose per realizzarli: tanto tempo a disposizione 🙂 e tutti gli ingredienti per preparare lo scrub più adatto a tuo tipo di pelle.

Vediamone insieme qualcuno.

1# Scrub viso fatto in casa al caffè

scrub_caffèPer preparare questo scrub è necessario avere il caffè, l’olio di mandorle dolci, acqua e sale da cucina.

La prima azione da fare consiste nel detergere bene il viso.

C’è da dire che lavare bene la pelle almeno una o due volte al giorno appena svegli e prima di andare a dormire è una delle migliori abitudini che puoi avere perché in questo modo puoi eliminare le impurità e i residui del trucco che sono molto aggressivi e dannosi per la pelle.

Dopo aver lavato e asciugato bene il viso, inizia a preparare il tuo scrub.

Prendi una ciotola asciutta e versa dentro due cucchiai di caffè macinato, un cucchiaio di olio di mandorle dolci e uno di sale grosso da cucina. Mescola bene fino ad ottenere un composto uniforme, poi spalmalo lentamente e delicatamente sul viso.

Un  segreto è quello di massaggiare con movimenti circolari la cute mentre spalmi lo scrub (vale la stessa regola per qualsiasi altro tipo di crema).

Questo perché ne faciliti l’assorbimento e allo stesso tempo rilassi la cute; non è sempre necessario l’intervento di un’estetista per ottenere buoni risultati.

Dopo aver massaggiato il viso e finito di spalmare lo scrub bisogna tenerlo in posa per circa 10 minuti per poi sciacquarlo con acqua fresca.

2# Scrub fatto in casa con il cacao

scrub_cacaoIl cacao non è solamente buono da mangiare ma possiede anche delle proprietà magnifiche.

Questo scrub è composto da questi ingredienti: cacao amaro in polvere, miele e zucchero di canna.

Per la preparazione del tuo scrub viso fatto in casa munisciti di una ciotola, all’interno della quale dovrai amalgamare bene i tre ingredienti fino ad ottenere un unico composto facile da spalmare.

Alla fine aggiungi l’olio di mandorle dolci, dai un’ultima mescolata e adesso puoi iniziare a spalmarlo sul tuo viso.

Applica massaggiando delicatamente e dopo tieni in posa per circa 10 minuti e poi sciacqua e insapona per bene, eliminando tutti i residui.

3# Scrub fatto in casa a base di cetriolo

scrub_cetrioloIl cetriolo non è utile solo per eliminare le impurità e la pelle secca ma anche per preparare la pelle all’abbronzatura; per questo motivo, tra i tanti scrub, nel periodo estivo il più consigliato è proprio questo.

Come si prepara? Semplice e veloce, come i due precedenti.

Prendi il cetriolo, taglialo a pezzettini e passalo fino a quando avrai ottenuto una crema, poi aggiungi un cucchiaino di farina d’avena e uno di olio di mandorle dolci.

In alternativa, se non dovessi avere a disposizione l’olio di mandorle è possibile sostituirlo con l’olio di argan che ha le stesse caratteristiche e proprietà.

Il procedimento è sempre lo stesso. Spalma la crema ottenuta sul viso, lasciala in posa per 10 minuti, massaggiala delicatamente e poi sciacqua bene il viso.

4# Scrub allo yogurt e zucchero

scrub_yogurtLo scrub viso fatto in casa ha come ingrediente anche lo yogurt.

La praticità dei rimedi della nonna sta proprio nella possibilità di utilizzare prodotti che tutti troviamo in casa senza dover affrontare spese eccessive.

Se hai dello yogurt, uniscilo a due cucchiai di zucchero e amalgama bene i due componenti.

Spalma la crema e lascia in posa per circa 10 minuti, poi massaggia bene, insistendo soprattutto sulla zona più secca del tuo viso per eliminare le impurità e la pelle secca.

Mentre applichi lo scrub, ricorda che non si tratta di una maschera normale e quindi devi massaggiare con cura per far sì che faccia bene il suo lavoro, altrimenti non otterrai i risultati sperati.

5# Scrub viso con detergente e zucchero

scrub_farinaSe non hai voglia di sprecare molti ingredienti puoi creare il tuo scrub viso anche solamente con una crema detergente unita allo zucchero.

Lava il viso, asciugalo bene, versa nella tua mano il detergente e aggiungi un paio di cucchiaini di zucchero.

Crea un unico composto, quanto più possibile per farlo diventare liscio e compatto.

Cerca di usare lo zucchero con la grana fine, perché se i granelli dovessero essere troppo spessi potresti graffiare il viso.

In entrambi i casi spalma la crema in modo delicato su tutta la pelle, insistendo soprattutto sulla zona a T, fronte e naso, fino ad arrivare al mento.

Lascia in posa come qualsiasi altro tipo di scrub e dopo 10 minuti risciacqua; questo passaggio può essere completato direttamente con acqua tiepida o attraverso un panno inumidito.

6# Scrub con the verde e miele

scrub_mieleUno scrub viso fatto in casa, dolce, delicato e profumato è quello fatto con the verde, zucchero e miele, niente di più naturale.

Prepara il the verde come quello da bere, poi fallo raffreddare e alla fine aggiungi lo zucchero, mescola e completa con un po’ di miele, circa un cucchiaio.

Quando il miscuglio ha raggiunto la giusta consistenza, applicalo sul viso, massaggiando e seguendo le solite fasi, tieni in posa e sciacqua.

Quando spalmi la crema sul viso, interessati maggiormente della zona dove c’è maggiore presenza di pelle secca.

7# Scrub con farina e miele

scrub_zuccheroPer la pelle secca una delle ricette più sperimentate è quella composta dalla farina di semola e l’aggiunta del miele.

Mescola bene i due ingredienti, ottieni una crema densa e si devono intravedere i granelli della farina.

Questo scrub va bene anche per chi vuole combattere la pelle grassa, basta aggiungere qualche goccia di olio di Achillea che ha ottime proprietà sia contro la produzione eccessiva del sebo che contro i punti neri.

Allo scrub viso fatto in casa con farina, miele e olio di Achillea, qualcuno aggiunge anche la cannella. Perché? La cannella ha delle proprietà che nessuno conosce, non solo ha un’azione esfoliante ma è anche antibatterico.

Pelle grassa e scrub

La fortuna di avere la pelle perfetta non è da tutti, qualcuno ha la pelle secca e qualcuno ce l’ha grassa; lo scrub è la soluzione adatta a tutti i tipi di pelle, l’unica differenza sta negli ingredienti usati per fare il gommage.

Anche nel caso della pelle grassa lo scrub viso fatto in casa può risolvere tutti i tuoi problemi, vediamo come.

Scrub al pomodoro per pelle grassa

Un ottimo scrub per pelle grassa  consisite nell’usare il pomodoro. Come?

Semplice, prendi un pomodoro, taglia la calotta ed immergila nello zucchero, poi fai degli impacchi con movimenti circolari e lascia agire sul viso per circa 10 minuti.

Poi risciacqua e ripeti lo scrub almeno due volte in 15 giorni; il pomodoro oltre ad eliminare la pelle grassa, favorendo la produzione delle nuove cellule, aiuta l’abbronzatura.

Se vuoi rendere più rilassante questo momento dedicato al tuo benessere puoi aggiungere allo scrub viso fatto in casa degli aromi come la vaniglia e dare alla pelle l’odore che desideri.

Conclusioni

Se vuoi risparmiare, affidati ai consigli che ti ho appena dato, gli scrub non sono miracolosi, quindi non otterrai risultati dopo una o due applicazioni, il tempo è la soluzione a tutto.

Serviranno almeno 3 o 4 applicazioni per iniziare a vedere i primi cambiamenti sulla tua pelle; gli aspetti positivi però sono molti, ad esempio non dovrai acquistare prodotti con un costo eccessivo e non danneggerai la tua pelle con composti chimici.

Puoi conservare il tuo scrub viso fatto in casa, in una boccettina qualsiasi per usarla dopo pochi giorni; cosa fondamentale, dopo l’applicazione dello scrub, cura la tua pelle con una crema idratante.

Uno dei sieri più efficaci al mondo per  completare il tuo trattamento di bellezza è sicuramente questo>>.

A presto,
Giusy

P.S. Se hai trovato questo articolo utile, condividilo utilizzando i pulsanti sottostanti!

 

La tua opinione è importante. Scrivila qui sotto.

Consigliato

Come Avere una Pelle Perfetta con 11 Semplici Gesti

39Condivisioni 38 0 1 In questo articolo scoprirai come avere una pelle perfetta con 11 …

2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *